Mostaccioli


Ogni Natale è fatto di tanti ingredienti e di ricette antiche, tramandate da voci narranti e ogni racconto ha sempre una storia diversa, con personaggi e parole che riempiono lo scoppiettio del legno, acceso nel caminetto, che con la sua fiamma riscalda gli animi, riempe una festa e tra bimbi che giocano, e  altri piccoli cuccioli, invece sono in arrivo al calduccio nel grembo della loro mamma, ascoltano le voci di chi conosceranno e a loro volta gli racconteranno favole e tradizioni di una vita che fu....!!




100g di farina di grano saraceno
100g di farina di riso
50g di fecola di patate
250g di zucchero
100g di nocciole tritate
5g di pisto (cannella - chiodi di garofano - -noce moscata)
un pizzico di sale
13g di cacao
10g di lievito per dolci
200g di cioccolato fondente per la glassa
preparare a fontana la farina, e aggiungere lo zucchero, il pisto di spezie, le nocciole tritate, il lievito per dolci, un pizzico di sale, il cacao e iniziare a lavorare l'impasto aggiungendo graduatemente l'acqua, amalgamate gli ingredienti senza rompere la fontana, delicatamente, l'impasto deve risultare morbido e appena pronto stenderlo su di una spianatoia e ricavare dei rombi dello spessore di 1cm..
infornateli a 200° per 10m circa..
nel frattempo scioglierete il cioccolato e appena i biscotti si sono raffreddati, immergeteli nel cioccolato e adagiateli sulla carta da forno... lasciateli all'aria così il cioccolato si solidifica...

24 commenti:

  1. Non ho mai provato a farli, nè li ho mai assaggiati. Ma ci credi che mi attirano tantissimo? Complimenti, di cuore. Devo provare a farli in queste feste.. i tuoi sembrano deliziosi!! :D bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me è stata la prima volta, mettili sulla lista dei dolci da fare e vedrai che ne rimarrai soddisfatta.. ^_^

      Elimina
  2. Anna sono splendidi, brava

    Ma perché' non hai aspettato domani così' partecipavi al quanti modi di....?

    Domani usciranno tutte proprio con ricetta dei mostaccioli


    Mannaggia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, non lo sapevo..
      passerò a vedere tutte le versioni lo stesso...
      sono curiosa... un ^.^

      Elimina
  3. Belli! Che ricordi...da noi si fanno senza il cioccolato. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao AnnaLisa, si è una ricetta molto versatile e ogni regione ha la sua versione..
      prova questi napoletani con il cioccolato, sono proprio una coccola...

      Elimina
  4. Ciao Anna
    ma tu sei un genio! Una domanda : di mostaccioli ne esistono di diversi tipi, dal sud al nord di questo paese. Questi risultano morbidi o un pò più duri? Sono più simili ai napoletani o ai salentini?
    a presto e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono Mostaccioli Napoletani.. croccanti al punto giusto...

      Elimina
  5. Bellissimi ^_^ E finalmente ho capito cos'è il pisto ;-)

    RispondiElimina
  6. I mostaccioli mi ricordano la mia infanzia!

    RispondiElimina
  7. Che bontà! Una buona idea da preparare e regalare a Natale!!!
    Complimenti per il blog, mi piace molto! Passa a trovarmi! http://pain-epices-pepins.blogspot.it/
    Eleonora ^ _ ^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti.. sono semplici e di grande effetto... ^_^
      ps.: passerò molto volentieri...

      Elimina
  8. Una fantastica delizia!!! Sei bravissima!!!! Complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. ciao:* grazie per la visita dell'altro giorno... purtroppo ho avuto dei problemi al pc e sono tornata on line sono ieri... i mostaccioli sono il dolce di natale per eccellenza! qui ne vanno davvero matti.. nn ho mai provato a farli in casa ... bellissimi i tuoi:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non preoccuparti.. e visto che non li hai mai fatti provali e vedrai che sapore...

      Elimina
  10. ...belli, Anna, hanno un aspetto delizioso! Quelli che ci hanno insegnato al master di cucina non mi sono piaciuti, i tuoi invece sembrano buonissimi, mi sa che provo a farli!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tesò!!! delusa.. prova i miei!! su su ... non farti prendere dalla pigrizia..
      ps.: al posto delle 3 farine, puoi usare 250g di farina00
      mo' 'a fa.. non hai più scuse.. ^.^
      fammi sapere

      Elimina
  11. Buoni....hanno proprio un bell'aspetto *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed un ottimo sapore...!! ciao

      Elimina
  12. che bellini accanto a quegli alberelli rossi rossi!
    e il profumo... sembra di sentirlo fin qui!

    RispondiElimina
  13. splendidi anche i tuoi!! brava comne sempre Annina cara :-XX

    RispondiElimina

se ti va lascia una traccia del tuo passaggio, un tuo commento o un semplice saluto.....
però ricorda che, i commenti anonimi non sono graditi...
... se non hai un account blogger, clicca su nome/url e lasciami il tuo parere....grazie

Ann@