C'è tempo, c'è sempre tempo .................


C'è tempo per tutto, un tempo per dirsi un segreto o magari un tempo fatto di istanti pieni di silenzi, ma che riescono a trasmettere sensazioni calde, pieno di affetto, come un dolce appena sfornato, guarnito con tanta dedizione, e attenzione perché l' attimo in cui si assaggierà sia infinito, pieno di sapori, capaci di riportarti indietro, e fermare un momento e per farsì che questo accada ci vuole un dolce adatto, adatto anche ad una stagione capricciosa, pieno di sole e pioggia, che piano piano si travestirà di colori sbiaditi....





così piano piano si ci troverà a casa, cercando calore e sbirciando fuori, si troverà come d' incanto nelle vie, tutto il calore di due amiche, che si incontrano con il sorriso, e abbracciandosi vanno via..... 

.... il tempo gli sta regalando un momento, raccontandosi così, con naturalezza una giornata, magari sedute su di una panchina al parco, per poi rifugiarsi a casa, sul divano davanti a una fetta di torta, magari al cioccolato, e..... tra un morso e il conteggio delle calorie, parlano di se...!!! 

...intanto il tempo vola..!!! 

così, ci si saluta con un bacio, dandosi appuntamento al telefono... 


-"ti chiamo domani..!! 

-"okay!!" 

-"così nel week-end andiamo a fare un giro per negozi..." 

(meta preferita di entrambe) 

-"mi raccomando non prendere impegni"... 

-"a presto..!" 

e con il naso appiccicato al vetro, la intravedo sul marciapiede, che piano piano va, si avvia verso casa, mi ha fatto una promessa.... che non potrà più mantenere...!!! 

perchè il destino ha voluto decidere per lei, ha voluto portala in alto tra le nuvole, con la delicatezza di un soffione portato via dal vento.... 

i momenti passati e gli attimi vissuti, possono valere una vita intera, pur piangendo tristezza e sognando la felicità...!!! bisogna imparare a tenersi per mano per non lasciarsi più... mai più...!!! solo così si tesserà il filo della ragnatela, e ogni volta che non vorremmo essere soli, basterà tirarlo per ricordarsi che si è non si lontani, e guardando le nuvole ci ricorderemo che nessuno è mai più lontano del volere essere lontani... tvb lo dico qui e te lo dirò tutte le volte che verrò a cercati, anche se so che da lassù mi sei vicina con la delicatezza di sempre... 

mi hai lasciata sola qui.. ma quando alzo gli occhi al cielo ti vedo.. bella come sempre.....

adesso so, dove posso trovarla e coccolarla, ma non potrò mai più abbracciarla a me...!! 

non voglio rattristarvi, ma è necessario che racconti la bellezza di un anima gentile, e il regalo che il destino ha voluto farmi, nel donarmi la sua amicizia... anche se sono arrabbiata e triste perchè me l'ha portata via, io voglio ricordare il suo sorriso... davanti una fetta di torta al cioccolato e panna che tanto amava..

Anna

ps.: le piaceva leggere il blog, poi ne parlavamo insieme... così dedico a lei e alla sua dolcezza questa torta, che tanto le era piaciuta.....


La torta più coccolosa e buona che abbia mai fatto... 


io vi lascio la ricetta, ma voi state attenti a non farvela sfuggire.... 


Dolce Ricordo.....


(tutti gli ingredienti sono gluten-free) 


250g di farina di mandorle


200g di Cioccolato Fondente Extra Ecuador Cacao 70% minimo oppure al latte


100g di burro


200g di zucchero


4 uova


50g di fecola


1 bustina di lievito


1 bicchierino di liquore 






per la copertura


250ml di panna da montare


caramello






iniziamo con


separare le uova e a lavorare i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere una crema gonfia e liscia, a parte sciogliere il cioccolato con il burro, poi incorporare la crema di tuorli e zucchero, e unire poco alla volta la farina di mandorle e la fecola, il lievito e il liquore a chi piace, io non l'ho messo...


montare a neve gli albumi, aggiungerli delicatamente all'impasto, nel frattempo accedere il forno a170° e imburrare una teglia da 22cm.. io non l'avevo e ne ho usata una da 26cm di diametro, imburrarla e riempirla con l'impasto di cioccolato, mettere in forno per 25-30m...


verificate sempre la cottura con uno stecchino da spiedino...=)


per la copertura, invece ho montato bene la panna da cucina, e amalgamato un goccio di caramello, e poi appena la torta era fredda, l'ho tagliata e riempita di uno strato di panna, sia dentro che fuori....!!!


e poi gnam gnam...!!!






Ops: devo confessare che ho anche aggiunto un paio di cucchiai di nutella sullo strato di panna all'interno...


ecco!!! l'ho detto... lo so non si fa...


ma... io vi ho detto che ho fatto una torta cioccolattosa, e non ho detto che era dietetica...!!! ;) 


in compenso è taanto buona...!!




la trovate anche su:...
 

29 commenti:

  1. Alla ricerca di una bella torta al cioccolato..eccomi quì, mi segno la tua ricetta ed è stato bello leggere le tue parole... bacio ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cleo, per essere passata^_^

      Elimina
  2. Quelle bellissime parole mi hanno avvolta e mi hanno donato un abbraccio immenso. Un post stupendo, cara. Davvero. Come stupenda è questa torta 'infinita', corposa e saporita.. quella che desidererei ogni volta che sento di volermi bene. Dato che non capita spesso, sarebbe proprio un incentivo..! Complimenti di vero cuore, non me la lascio di certo sfuggire! :) Un bacione con affetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai detto giusto, torta "corposa&saporita" perfetta anche dopo 3 giorni, te la consiglio...
      buona settimana

      Elimina
  3. urka che torta!

    p.s. potresti togliere le parole di verifica... son fastidiosissime
    grazie cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, =) eliminate!!! neanche sapevo di averle ò.O' anche'io le trovo noiose...

      Elimina
  4. Wow che bella questa torta! Una vera goduria per gli occhi, complimenti e a presto paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Paola, si stavolta è venuta perfetta..

      Elimina
  5. Ma dai! Pure la Nutella hai aggiunto! Della serie se dobbiamo farci "male" facciamolo per bene ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Facciomolo per bene..." ha funzionato era il tocco finale.. =)

      Elimina
  6. Vabbé tanto c'è tempo per la prova costume! Ce le aggiungo anch'io le cucchiaiate di nutella.
    baci
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appunto Alice, era tutto calcolato adesso si devono accumulare calorie per l'inverno ò.='

      Elimina
  7. Che delirio!! Una torta che ti manda in estasi!!

    Baci e grazie per questa "visione"... inizio bene la settimana! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Micol, provala e vedrai che... poi la rifarai..^_^

      Elimina
  8. Anonimo14:01

    Golosissima questa torta:)
    p.s. oso anch'io farti una richiesta..
    per favore puoi stringere un po' la pagina del blog??
    ti seguo sempre ed e' un continuo avanti e indietro col maus...
    mi scusi per l'impertinenza??
    Ciao Annamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria, piacere di conoscerti..
      osa pure non preoccuparti, ho cercato di restringerlo, ma non posso toccarlo più di tanto... spero che così tu riesca a leggerlo senza problemi..^_^
      grazie per essere spesso in questa pagina...
      buona settimana e a presto..

      Elimina
  9. Ciao, che torta libidinosa!!! Impossibile lasciarla sfuggire....troppo buona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senza troppo preamboli era "ormai" buonissimaa..! ^_^

      Elimina
  10. Ciao Anna, vedo che anche tu a torte cioccolatose non scherzi ( e quell'aggiunta di nutella è la firma del goloso!!! ), mi unisco con piacere ai tuoi sostenitori!

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loredana, grazie per "la firma del goloso.." vedo che sei intenditrice anche tu...^_^
      il tocco finale in una giornata uggiosa...

      Elimina
  11. Buongiorno Anna,con molto piacere ricambio la visita al tuo blog e copio spudoratamente la tua ricetta di torta al cioccolato ( mi piace molto l'uso della farina di mandorle).Ora vado a sbirciare qualche altra ricetta.
    A presto!!!!!

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Ciao Anna :-)
    Sai già che passo tutti i giorni dal blog e non potevo non farti un grande complimento per questa torta meravigliosa e buonissima a prova di assaggio :-P
    Grazie per aver condiviso il piacere di assaporare questo buonissimo dolce.
    Lo consiglio a tutti e, appena mi consegnano la cucina nuova lo provo pure io!!!


    RispondiElimina
  14. ma quale dieta?? passami na fettona và!! se mangi una torta cioccolatosa o lo fai bene o non lo fai ;-) buonissima! baci :-X

    RispondiElimina
  15. Ciao Anna !!! grazie per essere passata nel mio blog!!! il tuo è veramente bello!! ho visto che fai parte di gente del fud! chissà prima o poi ci incontreremo allora !!:) un bacio

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che goduria!!! Stasera per un verso mi ci vorrebbe proprio una bella fetta di questa torta! La Nutella dentro poi... bella pastosa in bocca... mmmmm...

    RispondiElimina
  17. C'è sempre tempo per scoprire uno spazio così accogliente dove ti offrono una torta così...ed io finalmente ci sono arrivata! Grazie per avermi dato la possibilità di conoscerti.
    Sabina

    RispondiElimina
  18. e' proprio una torta che ti viene voglia di gustare al calduccio rintanati e godersi ogni istante del sapore del cioccolato.buonissima davvero.ti aggiorno subito!in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  19. Una torta invitantissima! :9
    Anche se ho già fatto colazione, c'è ancora posto per una bella fettona di questa delizia.
    Buonissima
    Incoronata.

    RispondiElimina

se ti va lascia una traccia del tuo passaggio, un tuo commento o un semplice saluto.....
però ricorda che, i commenti anonimi non sono graditi...
... se non hai un account blogger, clicca su nome/url e lasciami il tuo parere....grazie

Ann@