15 febbraio, 2012

Rifatte senza glutine: "Totani ripieni sul letto di fagioli..."





 "Le rifatte senza glutine" un iniziativa nata e spero nota ormai, siamo un gruppo di foodblogger con l'intento di far capire che tutto è accessibile, che non esiste un solo modo di cucinare, ma...!! esiste un solo modo di mangiare, quello dello stare insieme...!!!
e poi, si può andare in ogni dove per trovare usanze e cucine diverse.. ma ciò non significa che si debba stare  per forza  dietro i fornelli per ore.... anzi!!!
perciò lasciatevi incuriosire e dal prossimo mese, insieme prepareremo piatti gluten-free!!vi lascio il link: Rifatte senza glutine

Per la 4°  uscita delle "rifatte.." stavolta un piatto che mai mi sarei sognata di fare, conoscendomi avrei storto il naso e fatto un "Bleach"...
Ma!! grazie ad  Anna  e suoi  "Totani ripieni sul letto di fagioli..."  mi sono ricreduta.. sono davvero facili da fare e eccezionali nel gusto, un semplice ed elegante al punto giusto.

è proprio il caso di dire: "mai dire mai nella vita..."
mi sono  piaciuti e sono piaciuti molto, quindi li rifaremo ancora altre volte.....

 e poi per stupire con semplicità, basta davvero poco, magari una sera romantica, un piatto elegante, un bicchiere raffinato e tanta atmosfera....!!!
OPs..!  mi ero persa in una scena di un Film...

 parliamo della ricetta, se no come fate a fare tutto quello che vi appena descritto♥ ♥ ♥
io l'ho fatta pari pari quella di Anna, perciò vi rimando al suo post, è ben spiegato e descritto nei dettagli.. quindi la ricetta la troverete qui...!!


 ..adesso vi lascio, e vi do appuntamento al 15 marzo stavolta con Sonia del blog La Cassata Celiaca, siamo in terra sicula,  con  un Arrosto alla Panna


25 commenti:

  1. hai ragione
    questa è una ricetta facile e buona, da usare per una serata tra amici o per una seratina romantica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale :)
      ricetta facile--->veloce--->coccolosa... slurp!!!

      Elimina
  2. elegante foto, che bello a te nn si sono aperti. brava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Concy grazie...
      no!! i miei nn si sono aperti, tra un attimo passo da te a vedere.. ma saranno stati comunque sublimi...!!!

      Elimina
  3. Che piatto ricco ma semplice e gustoso allo steso tempo! Vedo un cuore nella code del calamaro..li hai mica preparati per una cenetta a due vero?!

    Abbracci Jé

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai visto giusto!!! ;)
      e poi dopo tutta la fatica che sai, per trovare i totani erano troppo preziosi per essere sprecati.. ;) un ^.^

      Elimina
  4. Splendida foto, che mi fa sentire sempre più orgogliosa :)
    Grazie per aver partecipato, è bellissimo stamani vedere la mia ricetta ovunque, rivista e rifatta ognuno a suo gusto. E sono felicissima che ti sia piaciuta :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, i miei complimenti... :)
      la semplicità legata al gusto, sono (erano...) buonissimi..
      ^^

      Elimina
  5. Brava Anna, l'hai presentata egregiamente :)

    RispondiElimina
  6. Bravissima Anna e che foto professionale, ma tu sei very professional e con un grande cuore♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e tu invece mi vuoi bene!!! :P

      Elimina
  7. E' un piatto per tutte le occasioni dall'informali allo chiccosette..la tua presnetazione é chicchissima!
    Un abbraccio
    Simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehi!!! Simoooo
      grazie con fuso oriario... :)

      Elimina
  8. bellissima presentazione e perfetta l'esecuzione .-) bacioni :-XX

    RispondiElimina
  9. bella la foto, rende proprio l'idea della bontà del piatto
    che bello sempre il tuo blog anna!

    RispondiElimina
  10. Una foto che sa di casa e di famiglia: stupenda!

    RispondiElimina
  11. Caspita che foto! Hai inaugurato il "free gluten sensual food"! Dice di più della semplice seratina romantica... sarà per l'azzeccatissimo gioco di luci e ombre
    Un bacione Anna, sempre originale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahaha! Olga... non sarebbe male che ne dici, ci pensiamo? uniamo l'ulite al dilettevole...
      Se po' fà!!! ;)

      Elimina
  12. Anna, guardando la tua foto mi sono immaginata proprio la scena che volevi tu: una cenetta intima con un bel bicchiere di vino bianco secco, di quelli importanti, con la luce di una candela, magari una un po' di jazz sottofondo...bell'idea! Le rifatte senza glutine sono pure sensual foodblogger!!! Hahahah

    RispondiElimina
  13. Ciao Ann@!
    In effetti, mai dire mai!!
    Che bel piatto!! Brava brava!!

    RispondiElimina
  14. E' proprio vero, anche io non ci avrei mai scommesso sull'abbinamento dei gusti ma mi sono dovuta ricredere, mangiato tutto insieme è davvero eccezionale.

    Bellissima la tua foto, complimenti

    RispondiElimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes