07 febbraio, 2013

Krapfen al forno con kefir!!






è da un po' di giorni che vedo in giro, dei krapfen al forno, tutti rigogliosi, morbidosi, fieri e ripieni di tanta crema...

insomma!! hanno attirato la mia attenzione, e ho cercato di saperne di più... e scopro che in tante hanno partecipato all'iniziativa di Quanti Modi Di Fare e Rifare, 
e questo mese prevedeva di rifare la ricetta dei krapfen o bomboloni, o come dir si voglia di Barbara del blog: My Italian Smörgåsbord, 
devo dire che la ricetta, mi ha stuzzicato parecchio, così  mi sono data allo studio e lo un po' stravolta, usando al posto del latte il kefir, alimento da me ormai tanto amato, ed è sempre al primo posto nella lista della spesa.. e poi ovviamente ho usato farine senza glutine... !!devo dire che sono stati una scoperta, io sono amante del fritto, ma stavolta mi sono ricreduta... erano molto morbidi... !!!
vi presento i miei

 Krapfen al forno con kefir!!

1°lievitazione

480g di kefir
50g di lievito di birra
25g di zucchero
150g di mix B Schaer
150g di mix C Schaer

...ho sciolto il lievito in un bicchiere con un pò kefir, e poi nella planetaria ho amalgamato tutti gli ingredienti, e lasciato lievitare per un 'ora.. (sotto vedete le foto..!!) ^_^


2° lievitazione

tutto il 1° impasto
150g di burro morbido
150g di zucchero semolato
3 uova
150g di mix B Schaer
150g di mix C Schaer

.. impastare delicatamente il tutto, e rimettere a lievitare per almeno 30' minuti...
nel frattempo preparate la crema pasticcera, per riempire i krapfen

250g di latte
50g di zucchero
2 tuorli
30g di maizena
aroma a piacere
 è meglio farla nell'intervallo delle lievitazioni, in modo che abbia il tempo per raffreddarsi, magari mettetela un po' in frigo, amalgamate gli ingredienti e portate a bollore, in un pentolino antiaderente e a fuoco basso , mescolando di continuo...


appena trascorsa la mezz'ora, e l'impasto è pronto formate delle palline, non tanto grandi, io ho un po' esagerato... mi raccomando lavoratela molto delicatamente, l'impasto risulterà molto morbido, ricavate dei dischetti, come nella foto, mettete un cucchiaino di crema, richiudete con l'altro dischetto.. e lasciateli riposare 15' minuti...
nel frattempo accendete il forno e 220° per15-20.. o anche meno dipende dal vostro forno.. devono rimanere morbidi... non deve formarsi la crosta..
appena li sfornate spennellateli con del burro fuso e zucchero e poi mangiateli caldi caldi...
e Buon Carnevale!!!





32 commenti:

  1. Sembrano stupendi! Anche io ho TANTA VOGLIA di fritti, bomboloni, castagnole, chiacchere, e chi più ne ha più ne metta. MA sono a dieta. Tipico no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appena finisci la dieta ;) saranno il tuo premio.. tanto sono al forno^_^
      la tua coscienza sarà a posto!!

      Elimina
  2. che spettacoloooooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo Anna. Te li copio subito, mi sembrano paradisiaci. L'impasto super lievitato e l'aspetto finale davvero eccellente. Buon Carnevale anche a te!
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, copia pure e provali ^_^

      Elimina
  4. Oggi mi compro il kefir e li voglio provare! ho una voglia di crema ultimamente che non so.. complimenti! Le foto sono meravigliose e chissà che dolcezza! :D Baci e buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il kefir, dona una morbidezza strepitosa agli impasti...^_^
      compralo e usalo vedrai che diventerai anche tu pro-kefir..!!
      buon pomeriggio

      Elimina
  5. ma che meraviglia! adoro le tue foto mi viene voglia di uscire a comprare le farine senza glutine e rifarli seguendo la tua ricetta. che morbidezza assoluta! meglio di quelli con il glutine. e se ci fai caso i tuoi hanno la stessa forma della mia ultima versione, fatta usando il farro invece del grano. il farro infatti contiene molto meno glutine del grano ed e' per questo che non era ritenuto adatta alla panificazione in passato ed anche per questo che e' stato "lasciato in pace" e non massacrato da ricombinazioni genetiche ripetute come il grano. se non sei completamente intollerante al glutine, te lo raccomando! ps: il tuo blog mi piace moltissomo, ti seguiro'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille per i complimenti e mi trovi assolutamente d'accordo con te..

      Elimina
  6. uao!!! che meraviglia...questi li devo provare anche io...
    adoro i krapfen, ma odio friggere. E' decisamente la ricetta che fa per me! oltretutto belli morbidi anche senza glutine...
    ti farò sapere!!!
    sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io adoro friggere, ma in questo caso mi sono dovuta ricredere erano davvero buoni caldi caldi...anche al forno!!
      ciaoo

      Elimina
  7. io li o fatti pure quelli con il glutine e quelli senza glutine ma senza ripieno cioe delle ciambelle ma le tue sono meravigliosi devo provare il kefier lo guardo sempre al supermercato ma non o mai avuto il coraggio di comprarlo ma che sapore haaaa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che aspetti compralo... e vedrai che lo ricomprerai... ^_^
      io lo trovo un alleato insostituibile...

      Elimina
  8. Ciao! Ho scoperto il tuo blog girovagando! é veramente carino! e ricette super! Mi aggiungo alla lista! ;)
    Virginia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per essere passata... e benvenuta ^_^

      Elimina
  9. Non lo conosco il kefir :( ma tu sei stata bravissima con la lievitazione:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il kefir è un latte fermentato simile allo yogurt, il Kefir è ricca di fermenti lattici e probiotici vivi e benefici, dal gusto fresco, leggermente acido ma dal sapore particolarmente piacevole...
      io lo compro al supermercato..
      ciao ^_^

      Elimina
  10. Anna, gracias por visitar mi blog, asi te he conocido. Tu también tienes unas recetas estupendas.
    Abrazos.

    RispondiElimina
  11. Il fatto che non siano fritte, me li fanno amare anche di più!

    RispondiElimina
  12. Ciao Anna!
    Eccomi, sono passata anche io!
    :-)

    RispondiElimina
  13. davvero uno spettacolo per gli occhi, e mi immagino quanto erano buoni :)

    RispondiElimina
  14. Bellissimo il tuo blog!!! Complimenti! Sono molto contenta di averti incontrato. Un bacio da Barcellona! Http://ytanflamenca.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. sembrano quasi fritti!!!!chissà che bontà!!!! e con meno senso di colpa ;)

    RispondiElimina
  16. Scusate x inioranza. Cosa mix b e c schermo ??? E dove si trovano.grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tatjana,
      piacere di leggerti.
      Il Mix B e il Mix C sono delle farine senza glutine della Schar, azienda leader nel mondo senza glutine.
      Il Mic B è una farina che viene utilizzata per lo più nelle ricette salate, mentre il Mix C è usato per i dolci.
      li puoi trovare nei negozi specifici per intolleranze, anche on line o sul sito della Schar.
      http://www.schaer.com/it
      a presto e buona giornata
      Anna

      Elimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes