12 febbraio, 2015

love is...!!!


Siamo due braccia
Con un cuore
Solo questo avrai da me...
 love is...


[...L'amore merita di essere vissuto, ricordato e coltivato, giorno per giorno, mai lasciare niente al caso, una giornata storta prende una piega diversa, se immersa in un abbraccio....
i passi dell'amore, sono diversi perché sono diverse le epoche in cui lo viviamo, si può stare con la stessa persona per tutta la vita, amandola come il primo giorno, cercando in lei aspetti diversi che l'età del momento porta con se, magari neanche noi ci conosciamo bene, si dice che ogni decennio si cambia, cambia lo stile di vita, si cambiano gli hobby, l'aspetto fisico, iniziano le prime rughe, ci si guarda in modo diverso, ebbene anche l'amore tra due persone cambia.. e per farsi che sia più vivo di quando si è acceso, bisogna adeguarsi al nuovo giorno, che sia esso con un capello bianco o una nuova visione della vita, altrimenti anche l'amore più grande può spegnersi...
noi viviamo in un epoca dove tutto è poco percepito, perché è facilmente raggiungibile, e questo può solo essere un danno per la nostra esistenza, perché fa svanire l'essenza degli attimi attesi....
perciò in un giorno qualunque è nato un pensiero, che potrete fare vostro, regalare qualcosa di creato per dimostrare che, il tempo si può ritagliare, per preparare qualcosa di particolare, qualunque esso sia... purché donandolo dica: ti amo..!
questo è l'amore, non servono gioielli, fiori, vestiti per definire l'amore, è dedicare se stessi, e solo in questo modo potremmo conoscere di più noi stessi...!
l'amore è stupire in un giorno qualunque con un sorriso, un attesa, o cercare tra le mille ricette e libretti sparsi, una ricetta morbida, leggera e magari nel cassetto delle mille cose, perché sia il sapore ii una semplice torta, a far diventare rosse due guance...!
questo è ciò che penso..
160 g  sbriciolato di pandoro o pan di spagna 
80 g di zucchero
100 g amido di mais
60 g di farina di mandorle
2 uova
20 g di cacao amaro
30 g di olio di semi 
1 cucchiaino di lievito
150g di latte
2 barrette kinder
cuoricini di cioccolato bianco

dopo aver sbriciolato il pandoro sglut, avanzato ho aggiunto nella planetaria il latte, lo zucchero, le uova, la farina, l'amido, il cacao, l'olio e il lievito in polvere per dolci.
appena pronto l'impasto, versato in una tortiera bassa, perché il lievito non la farà crescere molto, livellate l'impasto e inserite dei pezzetti di barretta kinder, e infornate a 180° x 20-25"..
appena cotta incollate sulla tortina, i cuoricini di cioccolato bianco, con un po' di nutella...
che dire, non abbiate timore, la bellezza di una tortina e la sua cremosità scioglierà qualsiasi cuore, anche quello più timido...
mai perdere un momento, non tornerà più!!!

"Innamorarsi... sempre e comunque che sia anche solo per un minuto, ma fate in modo di viverlo nel pieno delle vostre passioni...."


4 commenti:

  1. Una ricetta strepitosa adatta a coccolare e coccolarsi, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carini & coccolosi... Consuelo :)

      Elimina
  2. innamorati o meno questa torta se la meritano tutti! un bacio

    RispondiElimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes