29 dicembre, 2013

#free macarons→ non fidatevi: provateli!




son dei deliziosi & raffinati... la Regina Maria Antonietta ne andava ghiotta,  anche se dobbiamo un "grazie" ai Chef italiani che li portarono oltre il confine... c'est la vie!


 Difficili?   bazzecole!! ;) #sapevatelo
basta provare & trovare la ricetta perfetta!

 ti va di provare, qualcosa di buono&bello?

220g di zucchero a velo
130g di farina di mandorle (certificata*)
4 albumi vecchi almeno di 3 giorni... 
60g di zucchero semolato
(un pizzico di aroma→si omettere)  


**da quello che ho potuto notare nei vari video, libri,  e ricette sparse nell'etere, è che:  il successo di una buona riuscita dei macaron dipende quasi esclusivamente dal processo di mescola degli ingredienti secchi con gli albumi- e dalla precisione della temperatura del forno.

si Macarons: ;)
iniziando col montare gli albumi a neve ben ferma usando il mixer e aggiungendo graduatamente lo  zucchero semolato...magari in più riprese... →gli albumi devono essere vecchi e a temperatura ambiente, in questo modo l'albume sarà più stabile...
mescolate in una ciotola la farina di mandorle con lo zucchero a velo.... in questo caso li ho preparati bianchi, ma possono essere preparati anche con tanti colori... 
unite il composto di farina di mandorle/zucchero a velo/aroma alla meringa molto molto delicatamente...
cercando di non sgonfiare il composto....

Trasferisci l’impasto in una sac à poche usando bocchetta liscia ...
se avete il tappetino preformato, partite avvantaggiate altrimenti fate dei cerchi con il compasso sulla carta forno o con delle formine per biscotti et voila! il tappetino è pronto...!! lasciateli riposare per  15-2o'' o in questo modo la  superficie dei macarons si compatta...
Ah!! dimenticavo accendete il forno all'inizio del lavoro a 140° a poi cuocete i vostri Macarons per 10-12 minuti... (l’unico modo per prepararli in maniera perfetta a casa è quello di fare pratica.)
appena sfornati lasciateli raffreddare sono delicatissimi... e se ci riuscite preparate della ganache al cioccolato, o magari una glassa - 
Parola d’ordine: Macarons
Attenzione!
in giro ci sono  delle piccole pesti che rubando nutella e marmellata si sono fatte una scorpacciata di macarons,  lasciandone solo qualcuno ai posteri... poi hanno negato di averli mangiati... ma!! mentono, ho le prove sono comparsi dei baffetti strani sui loro volti...!!

Riempiamoli con:

Ganache al cioccolato
panna fresca - 150 ml
cioccolato fondente tritato 150 g
--------------------
CREMA AL BURRO
125 gr. di burro a temperatura ambiente
250 gr. di zucchero a velo

vaniglia o altro aroma a piacere

Procedimento: montare a crema il burro con le fruste ed incorporavi piano piano lo zucchero a velo aumentando gradatamente la velocità, infine aggiungere l'aroma scelto....

Comunque :  non fidatevi: provateli!#checchesenedica

12 commenti:

  1. Ho ricevuto dalla mia cara amica Laura il tappetino per Natale, mi mancava solo la ricetta! La copio, grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora!! sei a posto!!
      devi solo organizzarti e prepararli ^_^
      fammi sapere ci tengo
      ^.^ Anna

      Elimina
  2. Tra me e i macaron non vedo vita facile...mi da l'idea ci voglia troppa pazienza: ma mai dire mai! Tanti auguri un abbraccio cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci e darai ragione a alla Regina, :)e a me ^_^
      scherzi a parte la difficoltà maggiore sta nel dosare al grammo gli ingredienti al grammo... ricordati di accendere il forno appena inizi a prepararli... il forno non deve aggrederli ma accarezzarli.... aspetto granuloso e morsi grandissimi... :)
      un bacio
      Anna

      Elimina
  3. Buonissimi Anna!!! Questi non li ho ancora provati...ma ho la massima fiducia nella tua ricetta: li provero' prestissimo! Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ellen, :)
      Non fidarti: provali ;)
      e poi postali ci conto.. sei talmente brava che sicuramente verranno più belli dei miei...
      baci baciosi
      Anna

      Elimina
  4. Bellissimi, davvero brava, complimenti

    RispondiElimina
  5. Non ne ho mai assaggiato uno e la voglia di provarli è enorme, ma così è anche la paura di fare un disastro. Soprattutto perchè il forno non è per niente affidabile. Ci penserò, intanto mi godo i tuoi :) Ottimo lavoro :*

    RispondiElimina
  6. Che belli!Da provare.. bravissima!

    RispondiElimina
  7. magia!! io li amo alla follia!! quindi per me sono pura magia!!
    tesoro, auguri di buon anno! torno in blogger a gennaio e ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  8. Non sai da quanto tempo voglio provare a fare questi dolcetti..mi hai convinta e me lo segno come buon proposito x l'anno nuovo ^_^
    Tantissimi auguri di felice 2014, purtroppo non credo di riuscire a passare nei prox giorni :-(
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. troppo buoni i macarons!!!! auguri di buon anno

    RispondiElimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes