07 luglio, 2015

Cuor di pesca



Vi è mai capitato di sentirvi disperate di fronte, alla risposta :
- «io non mangio la frutta!» - con tanto di musetto serrato e braccia conserte...
Ops... e adesso? che faccio? ò.O'
Gli esperti ci ricordano costantemente che i bimbi devono avere un’alimentazione equilibrata e devono mangiare tanta frutta e verdura!!!!

Ma come possiamo fare?
Non c’è una vera e propria soluzione, i piccoli di casa sono molto fermi nelle loro decisioni.
Anche se a volte basta trovare l'escamotage, giusto per salvare una situazione incresciosa!
come questi deliziosi biscotti ripieni di frutta camuffata...
hi hi hi hi!!...
anche noi mamme possiamo essere strategiche!
shhh! svelate il vostro segreto solo dopo che sono finiti.
Vi assicuro che dureranno poco... (parola di mamma!)




































Cuor di pesca... 




200 g di polpa di pesche 
175g di fecola di patate
175g di farina di riso
125g di zucchero di canna
135g di burro
1 uovo
1 tuorlo
1/2 bustina di lievito per dolci 
un pizzico di sale 

...iniziamo ;)
con il lavare e sbucciare le pesche, devono essere belle mature, togliete la pelle e centrifugate la polpa che andrete ad unire agli altri ingredienti.
....preparare l'impasto lavorando le farine, il burro morbido, la polpa delle pesche, lo zucchero, l'uovo e il tuorlo, un pizzico di sale, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo...
avvolgetelo in una pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigo almeno per 1 ora, dopodiché cercate di stendere la frolla, se non riuscite mettetela in mezzo a due fogli di carta forno, e stendetela con il mattarello, poi con una formina a piacere ritagliate dei biscotti...
e disponeteli sulla placca del forno rivestita di carta da forno, continuate così fino a terminare l’impasto, infornate a 160° per 25/30 minuti...forno statico..

e che non si dica che i bimbi non mangiano la frutta...
l'importante è avere sempre l'asso nella manica... ;)


11 commenti:

  1. che bella questa ricetta magari ci aggiungo qualche goccia di cioccolata perche` lui mangia solo biscotti con la cioccolata vediamo che dice ciao complimenti

    RispondiElimina
  2. Una splendida idea in più per una mamma come me che del "camuffamento" in cucina ha fatto un'arte (per necessità!)
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudette,
      allora mi capisci perfettamente ;)

      Elimina
  3. E una grande "furbata" da mamma!!!
    Fortunatamente i miei ragazzi vivrebbero di frutta, e metterla nei biscotti li farebbe impazzire.
    Grazie e un saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in questo modo evitiamo ripicche e i "NO" almeno si spera ^_^

      Elimina
  4. Io ho persino fatto un passo in più: mangio i fiori! :D Comprato acqua di rosa e semi di lavanda eduli e mi diverto a inventare-creare... la mia dolce metà è scettica, non approva tanto... invece i sapori floreali nei piatti a me piacciono un sacco! :-)
    La pesca la frullo spessissimo, proverò anche a metterla nei biscotti... magari aromatizzata ai fiori d'arancio, ahaha! :D

    RispondiElimina
  5. Devono essere davvero profumatissimi! Buoni!

    RispondiElimina
  6. deliziosi questi biscotti con il segreto dentro :-)
    un'ottima idea, anche qui la frutta non va per niente per la maggiore... :-(

    RispondiElimina
  7. ottimi questi biscottini !
    nuova iscritta,se ti fa piacere passa a trovarmi!
    ciao

    RispondiElimina
  8. fantastici questi biscotti, segno la ricetta per provarli, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes