19 gennaio, 2013

Zuccotto sglut di un pandoro



Avete preparato il pandoro, ma i risultati non sono quelli sperati?
Avete del pandoro avanzato e non avete voglia di mangiarlo natur?Quest'anno non avete voglia di mangiare il pandoro così come vi si presenta?
Uhm!!!! vediamo come posso risolvervi questi dilemmi o.0'

che dite di un bel 

Zuccotto ripieno di crema e glassa al cioccolato?

è un ottimo modo per gustare in modo diverso una bella fetta di pandoro senza glutine, dopo tutta la fatica per farlo... è il minimo..^_^


Zuccotto sglut di un pandoro

500-600g pandoro gf
bagna al rum (due cucchiai di acqua e 1 di rum)
Crema diplomatica
GLASSA al cioccolato

Preparazione:

fonderare uno stampo o ciotola tonda con la pellicola da cucina, tagliando il pandoro a fettine dello spessore di 1 centimetro, e disporle su tutta la superficie dello stampo e bagnandole con emulsione di acqua e rhum, cercando di farle aderire bene, schiacciate con le dita...
nel frattempo preparare la crema, e versatela sopra le fette di pandoro sistemate nello stampo, cercando di livellare bene con la spatola, sovrapporre uno strato di fettine di pandoro inumidito con il liquore, e versare ancora crema fino ad esaurimento,
ricoprire lo zuccotto, con un ultimo strato di fettine di pandoro inumidite, e coprirle con la pellicola, per essere mangiato necessita di riposo minimo 5-6 ore, per essere sicuri che sia bello compatto preparatelo il giorno prima, e mettetelo nella parte più fredda del frigorifero. 
appena è bello freddo, capovolgetelo sul vassoio di portata e ricopritelo con la glassa la cioccolato.

Crema diplomatica

4 tuorli
4 cucchiai di amido di mais
5 cucchiai di zucchero
400 ml di latte
1 stecca di vaniglia
250 ml di panna per dolci
riscaldate in un pentolino il latte, in una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, appena pronto unite un cucchiaio alla volta di amido di mais, e versate il latte a filo, un pò alla volta così non si formano grumi, trasferire il composto in un pentolino e cuocere la crema mescolando di continuo, finchè la crema non si addensa. Iniziate a montare la panna, e incorporatela dolcemente alla crema pasticciera fredda, mescolando tutto dolcemente.


GLASSA al cioccolato

100 g di cioccolato fondente
100 g di zucchero

mettere sul fuoco un tegamino i pezzetti di cioccolato fondente o al latte, in base ai vostri gusti, e fate fondere piano aggiungendo un pò alla volta lo zucchero... non fatela rapprendere troppo, deve essere morbida...

 

















PS:

controllate e modificate la ricetta in base alle vostre esigenze alimentari, alcuni alimenti a rischio per essere consumati devono essere presenti nel prontuario dell'AIC o contrassegnati con il simbolo della spiga sbarrata, o certificati dalla Ditta Produttrice..

10 commenti:

  1. Beh.. direi che lo zuccotto non è una grande idea.. DI PIU'!!! Che delizia immensa hai preparato! Quasi quasi vorrei anche io un pandoro da riciclare cara!! <3 :D E un bacetto a quella tenera boccuccia piena di zucchero <3 Un bacione, buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, se non hai in caso del pandoro, puoi utilizzare anche del pan di spagna avanzato, o magari non perfettamente riuscito oppure prossimamente con della colomba...!!
      che ne dici? ^_^

      Elimina
  2. Hai tirato fuori una delizia da urlo! Spettacolare! :D Baci :***

    RispondiElimina
  3. che spettacoloooooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  4. ....mi sono sforzata a pensare ad un riciclo diverso per il pandoro, ho finalmente partorito l'idea e ora mi arrivi tu? A saperlo prima non mi sforzavo! Brava cri

    RispondiElimina
  5. ommamma che luveria!! :-P mi piacciono le ricette del recupero, complimenti! ti seguo :-) se vuoi passare da me www.mipiacemifabene.com

    a presto

    Federica :-)

    RispondiElimina
  6. bellissimo questo zuccotto riciclone!
    super-complimenti!

    RispondiElimina
  7. Ottimo riciclo!!! Ne vorrei comprare un altro solo per farlo così anche io eheheheh Bacioni!!

    RispondiElimina
  8. Arrivata alla foto del pandoro ricoperto di cioccolata ho sbavato!!

    RispondiElimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes