07 febbraio, 2014

Banana bread gluten-free




 


  Bread? si ma di banane....





il pane nelle sue forme, ci dona l'ardire di provare a miscelare, gli ingredienti che mai avremmo pensato di cucinare, almeno io!!!

ma!!!costantemente, arriva quel giorno in cui prendi in mano, il cesto della frutta e trovi dento, dei resti banana.. talmente
abbronzate&profumate....
e allora non hai molte scelte!!! così mi sono messa alla ricerca, tra riviste e on-line, di una ricetta che si potesse fare, per utilizzarle al meglio, e linka che linka, mi sono imbattuta nel Banana Bread, quasi incredula leggo, rileggo, e alla fine sglutino da questa ricetta un pane dolce alle banane...
con

85g burro

170g zucchero

2 uova

123g di fecola di patate

52g di amido di mais

pizzico lievito per dolci 

2 banane mature le mie abbronzate


si inizia lavorando le uova con lo zucchero, poi si aggiunge il burro, le banane schiacciate con una forchetta, e amalgamarle insieme agli altri ingredienti... poi unire la fecola e l'amido di mais, infine aggiungere il lievito per dolci.
..versare l'impasto in un stampo per plumcake imburrato ed infarinato e in forno a 180° x 25-30m o comunque fino a doratura...
ricordatevi:

(la prova stecchino!!)

e vedrete che sarete anche voi, tipi da banana bread..=))



ps.: portandola a lavoro, sono riuscita a farlo mangiare con gusto alla mia cara amica, alla quale non piace questo frutto e dopo una bella fetta, gustata con piacere le ho rivelato che.... erano banane!!!
mai fermarsi alle apparenze!!!


Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (fri)Day,  iniziativa di un gruppo di meravigliose donne #free  Gluten Free Travel & Living  <3
http://glutenfreetavelandliving.over-blog.com/2013/10/100-gluten-free-fri-day.html

8 commenti:

  1. non l'ho mai provato anche perchè anche a me come alla tua collega la banana non è il mio frutto preferito, ma se si è convinta lei posso farlo anch'io. Baci e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Concy,
      credemi che se lo provi ne rimarrai stupita, dal sapore...
      fammi sapere e buon inizio di settimana

      Elimina
  2. deve esser stato buonissimo, ci scommetto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si Erica, proprio così ...

      Elimina
  3. Annina bella.. con questo dolce mi hai convertito!! A me le banane piacciono dure.. quasi acerbe e comunque quando la buccia è tra il colore verde e il giallo! ^___^ Quindi appena vedo una banana troppo gialla o, peggio, maculata... non me la mangio più.. e la do al mio Fabietto! ahahahah! :)
    Questa ricetta mi attira per le farine che sono naturali e per la semplicità d'esecuzione!
    domandina: il burro l'hai aggiunto ammorbidito a temperatura ambiente o era fuso?
    non vedo l'ora di fare il BANANA BREAD! :)
    Baciotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Micol,
      a me piacciono mature mature.... nn sai cosa ti perdi a nn mangiarle :P
      questa ricetta, è semplicissima e poi naturale, quando posso prediligo le farine Natur...
      perciò provala e MANGIA il Banana Bread.. e vedrai che ti converti alle banane mature... ^_____^
      il burro è fuso... ma se preferisci puoi usarlo anche a temperatura ambiente...
      fammi sapere se poi ti è piaciuto..
      un ^.^ a te

      Elimina
  4. Ciao Anna, grazie per la tua visita che mi ha permesso di scoprire il tuo bellissimo blog, complimenti davvero. Anche a casa mia adoriamo le banane e questo banana bread sembra squisito, appena ho tempo lo provo di certo. Un abbraccio ed alla prossima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Letizia, mi fa piacere leggerti qui =)

      Elimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes