03 giugno, 2012

Plumcacao per svegliarsi da un pensiero






Il Plum...cacao, secondo Wikipedia: è una base di farina, grasso, zucchero e uova e per consistenza sono simili al pan di Spagna e quindi parecchio più soffici di una crostata. Una caratteristica è la forma rettangolare: l'impasto è fluido e viene infatti versato in uno stampo a cassetta. ......


in realtà, è così:

....ti svegli una mattina, con la voglia di un toglierti dalla mente un pesiero, che ti da un pò fastidio, e allora pensi ad un dolce, capace di svegliarti dolcemente, morbidamente e mentre sei ancora nella semi-fase-rem.... fai la lista degli ingredienti....


- in frigo avrò delle uova?✓

- un po' di burro? no...!!! vabbè però ho l'olio... ;)

- farine sglutinate?✓

- cioccolato?✓



e tra un pensiero che deve andare via e il gorgoglio dello stomaco, perché nel frattempo, i sensi si stanno dando una scrollata, e tra i primi a riattivarsi è il gusto, che sentendo l'elenco degli ingredienti, si sveglia per primo, e ti fa sentire una gran fame...

così..

si tira fuori ciò che il frigo, custodisce e tra:



110 g di fecola di patate

94g di farina di riso

70g di maizena

150g di zucchero di canna

2 uova

125g di yogurt bianco

14g di lievito per dolci

75g di olio

50g di cacao

un pizzico di sale

Plum...cacao



iniziamo con il miscelare le farine, poi procediamo a montare le uova, con lo zucchero finché saranno belle gonfie e spumose, si aggiunge l'olio, poi il mix di farine, lo yogurt, il lievito, il sale... e si amalgama tutto ben bene...

tempo 5-10 m e abbiamo l'impasto pronto per essere trasferito in uno stampo da plum....cacao, e si può infornare a 180°C per circa 25-30 minuti (fare la prova stecchino!)

Sfornare e... e lasciar che i si riattivino i 5 sensi con una bella tazza di caffè nero bollente...!!!

mandando via pensieri fastidiosi!!!







Note Personali: controllate e modificate la ricetta in base alle vostre esigenze alimentari, alcuni alimenti a rischio per essere consumati devono essere presenti nel prontuario dell'AIC o contrassegnati con il simbolo della spiga sbarrata, o certificati dalla Ditta Produttrice..

7 commenti:

  1. tesoroooooooo!! è pazzesco, sofficioso, goloso!!

    RispondiElimina
  2. che colazione!!!!!
    qui i cake vanno per la maggiore, e queste foto farebbero impazzire chiunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si inffetti sono molto richiesti ^_^

      Elimina
  3. Ciao Anna! Vedo nel futuro! =)
    sarà l'estasi per questo slurposo plum-cacao?? ^___^
    Prevedo che scriverai la ricetta il 7 giugno...
    Intanto mi prendo qualche fatta, visto che oggi, 5 giugno, è il mio compleanno! ^___^

    Baci Anna!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai visto come sono avanti? ;)
      ^.^ ancora auguri

      Elimina
  4. Ciao,
    passo dal tuo blog complimenti e ti ho aggiunta ai blog che seguo volentieri.
    Belle le tue ricetta.
    ciao Guerino.
    passa a trovarmi se hai tempo.
    Auriemma's Kitchen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie passerò molto volentieri...

      Elimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes