31 marzo, 2012

una torta salata che si crede una frittata...

 

C'era una volta...
 no...!! ehm!! non è esattamente così che iniziò la storia...
ma così:

....dentro a  un frigo,  c'erano 3 uova, un po' di zucchine, del prosciutto avanzato e una ricotta, fuori dal frigo, c'era una mamma, che... era nell'indecisione più totale, doveva preparare e non farsi trovare impreparata, sarebbe stata la fine, per lei.. avete per caso, un idea del marasma che succede, quando si arriva all'ora di cena, e della cena, non c'è neanche la ricetta... ò.O?
bé!!! questa mamma, si trovava in questa situazione, mancava veramente poco, all'ora X e bisognava fare in fretta, perciò apriva, chiudeva, pensava alla cena... ["uhm!!! vediamo un po'!!! cosa mai farò...??"]
poi pensò: "...chiederò la collaborazione degli ingredienti, vediamo i presenti:
  • zucchine
  • 3 uova
  • ricotta
  • formaggio grattugiato
  • qualche fettina di salame
analiziamoli separatamente:
  • le zucchine: da sole naaa!! non le mangerebbero mai...
  • uova: troppo poche per una frittata...
  • ricotta: sola sola che tristezza
  • formaggio grattugiato: la sera niente pasta!!!
  • salame: con cosa??
ò.O? si ritirò in un miscuglio di pensieri... e... dopo... un po'... quasi quasi quasi... :D)

ad un tratto.....   gli venne un idea,  a dire la verità, fu poco condivisa dai commensali,
(" pare che abbiamo la sindrome da improvvisazione da mamma!!!")
... ma niente paura, lei non si scoraggia.."


e così prese dal suo frigo, dimagrito:

le 3 uova
250g di zucchine le grattugiò...
250g di ricotta
250g di farina per pane focaccia gluten-free (usò quella dell'Altro Gusto...)
100g di formaggio grattugiato
1/2 bustina di lievito per pizze e torte salate Colombo
100g di prosciutto cotto
60g di salame
20g di olio EVO
un pizzico di zafferano

e con la collaborazione di tutti gli ingredienti, mescolati in una ciotola capiente, andarono in forno a 180° per 10-15m dipende dal forno... dobbiamo tener presente anche di questo elemento...!! ma!!! ne riparleremo un alta volta...

 intanto tutti gustarono, una torta salata ma che si credeva una finta frittata...
e ricordatevi che...
 le mamme sanno sempre convincere gli ingredienti...!!

 
Ps: si può preparare per il primo Pic-Nic... che dite è facile da trasportare e gustosa da mangiare...
Bon Appetit
Con questa ricetta partecipo al contest "Trasformiamo la ricotta" di Fiordirosmarino e La cuoca dentro

Note Personali:
controllate e modificate la ricetta in base alle vostre esigenze alimentari,  alcuni  alimenti a rischio per essere consumati devono essere presenti nel prontuario dell'AIC o contrassegnati con il simbolo della spiga sbarrata, o certificati dalla Ditta Produttrice..

6 commenti:

  1. che bella tesoroooooooooo! deve essere deliziosa!!!

    RispondiElimina
  2. Piacere di conoscerti! Mi sono unita ai tuoi lettori, complimenti per il tuo bel blog! a presto!

    RispondiElimina
  3. piacere mio Doris :P

    RispondiElimina
  4. fantastica, ti copio la ricetta, devo assolutamente provarla. Baci.

    RispondiElimina
  5. Ciao Anna, piacere di conoscerti!
    La tua torta salata mi sembra davvero molto gustosa, grazie per averla proposta per il nostro contest! :-)
    Cara, dovresti inviare la ricetta anche a Donatella, non ti dimenticare! :-)

    RispondiElimina
  6. deliziosa la ricetta e bellissima la storia che l'accompagna. Complimenti e grazie per aver preso parte al nostro contest.

    RispondiElimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes